Prendi un classico della letteratura italiana, famoso in tutto il mondo, come Pinocchio di Collodi e cambialo d’abito.
Prendi un gruppo di amici, uniti dalla fotografia e un manipoli di attori, pronti a mettersi in gioco.

E otterrai PINOCCHIO, la mostra evento di EFFEOTTOMEZZO ARTIVISIVE.

Atmosfere burtoniane si ritrovano fianco a fianco ad echi felliniani, il cinema incontra la fotografia.
Lasciatevi trasportare nella magia del Paese dei Balocchi, fuggite dagli imbrogli del Gatto e la Volpe e dalla cattiva influenza di Lucignolo;
il buon Geppetto, il grillo parlante e una fata Turchina molto rocker saranno al
vostro fianco in questo viaggio nel colorato mondo che Effeottoemezzo ha creato per voi.

Due anni di lavorazione, 22 fotografi, 60 attori, questi sono i numeri dietro il progetto PINOCCHIO,
che va a proseguire il viaggio tra mondi paralleli che vede alla plancia di comando l’associazione Effeottoemezzo ArtiVisive.

Tutto iniziò con un omaggio a Fellini, poi il suggestivo ‘Le vie del Tempo’, un treno di inizio ‘900 sospeso tra guerra e pace.
Venne poi il tributo a Tornatore, in chiave emiliana e infine Sepulchrum,
il grande evento fotografico dell’autunno di San Felice sul Panaro, giunto ormai alla quarta edizione.

Allacciate le cinture, ci sono ancora tanti mondi da esplorare.

Galleria

Comparse

Backstage